Assistenza Medica
Italiano
Come si verifica sincope

Come si verifica sincope

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.
Assistenza Medica

Istruzione

Perdita di coscienza caratteristici della sincope può essere avviata bruscamente, senza alcun prodromo.

Inoltre, ma meno comune, è che è preceduta da un breve periodo di malessere, vertigini, sensazione di nausea, sudorazione, e la progressiva perdita della vista.

In qualche modo eziologia potrebbe essere sintomi precoci di dolore al petto, palpitazioni, ecc

Perdita di coscienza è accompagnata dalla perdita di tono muscolare e la caduta a terra se il paziente è in piedi.

Spesso la causa sincope diversi tipi di trauma, che a volte può essere gravi.

La durata di perdita di coscienza è breve, di solito pochi secondi o minuti.

Perdita di coscienza più lungo (più di 5 minuti) dovrebbe allertare altri processi.

Durante incoscienza la persona si trova ancora generalmente pallida, con il fiato percepibile.

Se incoscienza prolungato può verificarsi spasmo tonico o la contrazione, a volte seguito da uno o due contrazioni cloniche.

L’impulso può essere rapida o lenta, mentre nella maggior parte dei casi la pressione sanguigna è notevolmente ridotto.

In sincope, recupero della coscienza è completa e senza sequele neurologiche, anche se la persona può sentirsi uno stato di debolezza dopo l’episodio.

La persistenza di uno stato confusionale dovrebbe suggerire un sequestro, e l’esistenza di difficoltà di parola, formicolio alle estremità o altri sintomi focali, attacco ischemico transitorio cerebrale.

Consigli

Anche se la diagnosi è clinica, spesso confusa con altre malattie con sincope.

Prima di sincope, consultare un medico perché le cause sono molteplici.

Tag: cause sincope, la coscienza sincope, minuti sincope, palpitazioni sincope, sincope avviato, sincope dell'eloquio, sincope preceduto, sincope prolungata, sincope stand, sincope talvolta

Per saperne di più da Assistenza Medica

Assistenza Medica, Come nel trattamento della bronchite con rimedi naturaliCome nel trattamento della bronchite con rimedi naturali

Bronchite si verifica quando il nostro bronchi causata da infezione sono infiammati, la malattia deve essere indirizzata per evitare ulteriori complicazioni che mettono a rischio la nostra salute so ...
Assistenza Medica, Cosa mangiare se ho gastroenteriteCosa mangiare se ho gastroenterite

La gastroenterite è un'infiammazione dello stomaco e del virus di tipo intestinale, che provoca i sintomi di disagio del paziente, come dolori addominali, diarrea, vomito o febbre. Si tratta di una ...
Assistenza Medica, Come nel trattamento della bronchite acutaCome nel trattamento della bronchite acuta

Quando si parla di bronchite acuta, ci riferiamo alla infiammazione dei bronchi. È una patologia tipica delle stagioni fredde e bagnate e in alcuni soggetti sensibili elencati meno raffreddamento e ...
Assistenza Medica, Come mangiare più verdureCome mangiare più verdure

Secondo l'OMS, per godere di una dieta sana ed equilibrata è consigliabile prendere quotidianamente 400 grammi di frutta e verdura, vale a dire 5 porzioni al giorno. Le verdure sono essenziali nell ...


Assistenza Medica
Italiano